Italian
English
German
French

FAQ (IT)

FAQ su GPF Exchange Traded Commodities

Gli ETC di GPF sono Exchange Traded Commodities legate all'andamento del prezzo spot del metallo che rappresentano.

Le esposizioni di metallo disponibili sono:

Global Palladium Fund Physical Gold ETC

Global Palladium Fund Physical Silver ETC

Global Palladium Fund Physical Platinum

Global Palladium Fund Physical Palladium ETC

A partire dal Q1 2021, sarrano anche disponibili Global Palladium Fund Physical Nickel ETC e Global Palladium Fund Physical Copper ETC.

Gli ETC di GPF offrono agli investitori un mezzo per investire in metalli fisici senza la necessità di prendere in consegna tali metalli fisici, e per consentire agli investitori di acquistare e vendere ETC di GPF sulle borse dove sono quotati per la negoziazione.

Sì, gli ETC di GPF sono fisicamente sostenuti dai metalli a cui sono legati.

Il metallo utilizzato per sostenere gli ETC di GPF è conservato in casseforti sicure nel Regno Unito e in Svizzera.

Metalli preziosi sono tenuti in conti di deposito segregati.

Metalli di base sono tenuti in conti di deposito segregati.

Il metallo prezioso può essere identificato dal depositario sulla base di una combinazione di criteri: 

  1. il nome del raffinatore;

  2. il numero di serie; 

  3. il suo anno di fabbricazione; 

  4. il suo peso e/o;

  5. la sua composizione e purezza ("saggio").  

Ridgex pubblica una lista di barre specifiche di metalli preziosi fisici identificati dai loro numeri di serie (la "Bar List") che sono detenuti in conti allocati su www.ridgexmetals.com.

Il depositario è Tokentrust AG, con sede in Svizzera.

La responsabilità del depositario è quella di verificare e registrare la proprietà del metallo detenuto presso i sub-depositari per conto dell'emittente. Tokentrust utilizza la tecnologia blockchain per registrare la proprietà del metallo detenuto presso i sub-depositari.  Questo completa il tradizionale processo di revisione e verifica della lista delle barre e fornisce un ulteriore livello di sicurezza.

I metalli preziosi sono conservati in camere blindate da The Brink's Company e ICBC Standard Bank plc.

Sì. Nel caso di GPF Physical Gold ETC, i titolari di ETC hanno diritto a ricevere la consegna di lingotti d'oro fisici su richiesta. Le informazioni relative alle condizioni possono essere lette nel prospetto di base.

Sì.

Il metallo prezioso detenuto per sostenere i GPF ETC soddisfa gli standard di "Good Delivery" stabiliti dalla London Bullion Market Association (la "LBMA") nel caso di oro e argento e dal London Platinum and Palladium Market (il "LPPM") nel caso di platino e palladio.

Ci sforziamo di approvvigionarci di metalli da produttori e fornitori di metallo che hanno confermato il loro rispetto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite e di altre iniziative globali di sviluppo sostenibile e di estrazione responsabile.

Il Global Palladium Fund si sforza di far progredire lo sviluppo di tecnologie che cambiano il mondo in settori essenziali come l'industria aerospaziale, elettronica e automobilistica per contribuire a rendere il mondo un posto migliore. Per la prima volta nel settore, il GPF permette ai consumatori industriali e agli investitori di accedere a una gamma di metalli in diversi formati, compresi gli ETC.

GPF è interamente di proprietà di Norilsk Nickel. Norilsk Nickel è una società mineraria e metallurgica diversificata, il più grande produttore mondiale di nichel e palladio e un produttore leader di platino, cobalto, rame e rodio. Inoltre, Norilsk Nickel produce oro, argento, iridio, selenio, rutenio e tellurio. Le unità di produzione di Norilsk Nickel si trovano in Russia nel distretto industriale di Norilsk e nella penisola di Kola, così come in Finlandia.

Ulteriori informazioni su Norilsk Nickel possono essere trovate sul suo sito web all'indirizzo www.nornickel.com.

Il diritto al metallo è la quantità di metallo fisico a sostegno degli ETC di GPF. Il Metal Entitlement viene ridotto giornalmente di una quantità di metallo pari al rapporto spese totali (applicando il tasso annuale e dividendo per 365).

Il Metal Entitlement per GPF ETCs è pubblicato su www.ridgexmetals.com ogni giorno lavorativo.

Gli investitori possono acquistare e vendere gli ETC di GPF direttamente sulle borse valori a cui sono ammessi alla negoziazione, o tramite intermediari finanziari come gestori patrimoniali e piattaforme di investimento

Gli ETC di GPF saranno quotati alla Borsa di Londra e a Xetra (Germania).

Il valore in contanti è uguale al diritto di metallo moltiplicato per il prezzo spot del relativo metallo fisico. Questo non prende in considerazione lo spread bid/ask in borsa.

Il prezzo spot è il prezzo di acquisto o vendita di una merce per consegna immediata.

Il prezzo a pronti è pubblicato dalla LBMA (per oro e argento) o dal London Metal Exchange (LME) (per platino, palladio, rame e nichel) sui loro siti web.

Sì, il capitale è a rischio perché gli ETC sono progettati per seguire il prezzo spot del metallo sottostante.  Il rendimento complessivo di un investitore rifletterà il movimento del prezzo del metallo sottostante corretto per l'impatto della commissione di gestione.  Un investitore potrebbe recuperare meno dell'importo investito.

Lo spread domanda/richiesta varia di volta in volta in base al volume degli scambi e alla liquidità del mercato. Lo spread generalmente diminuisce se i Titoli ETC hanno un alto volume di scambi e liquidità di mercato, e aumenta se gli ETC di GPF hanno un basso volume di scambi, liquidità di mercato e volatilità di mercato.

Il prezzo di riferimento è il prezzo di riferimento ufficiale utilizzato per stabilire il livello al quale i titoli ETC sono creati o rimborsati in un particolare giorno lavorativo, riflettendo il valore del metallo acquistato o venduto.

La LBMA è responsabile dei prezzi di riferimento di oro e argento e il London Metal Exchange (LME) è responsabile dei prezzi di riferimento di palladio, platino, rame e nichel.